Risposte finali del Consigliere Delegato Enrico Cucchiani al gruppo ex Banca Mediterranea del sud Italia (costretto a confluire nel 2007 in Unicredit) presente in veste osservativa nell’assemblea degli azionisti di Intesa Sanpaolo lunedì 22 aprile 2013 a Torino con gli incaricati Rosania e Sonnessa

Scarica il pdf clikkando sull’immagine

  notaio Ettore Morone 

STRALCIO VERBALE ASSEMBLEA 22.04.2013
Risposte del Consigliere Delegato Cucchiani (pag.150) alla breve replica (pagg.138-139) svolta dal gruppo meridionale dell’ex BancaMediterranea (costretto a confluire nel 2007 in Unicredit) presente all’assemblea di Intesa a Torino in veste osservativa con gli incaricati Rosania e Sonnessa

- – - – - – - – - – - – - – - – -

  “Intesa Sanpaolo S.p.A.”
Sede Torino, piazza San Carlo n. 156
Capitale sociale euro 8.545.681.412,32

Registro delle imprese – ufficio di Torino n. 00799960158 banca iscritta nell’albo di cui all’articolo 13 del decreto legislativo 385/93 e capogruppo del gruppo bancario Intesa Sanpaolo iscritto nell’albo di cui all’articolo 64 del medesimo decreto legislativo.

* * * * *

Il ventidue aprile duemilatredici, in Torino, in una sala del palazzo sito in piazza San Carlo, con ingresso dal numero civico 160, alle ore 10,30 circa, si è riunita l’assemblea ordinaria degli azionisti della Società, convocata in unica convocazione con avviso pubblicato in data 12 marzo 2013 sul sito internet della medesima nonché, per estratto, sul quotidiano Il Sole 24 Ore in data 13 marzo 2013 per discutere e deliberare sul seguente

Ordine del giorno

 1.   Proposta di destinazione dell’utile di esercizio relativo al bilancio al 31 dicembre 2012 e di distribuzione del dividendo. 

OMISSIS

aperta la discussione sul primo punto all’ordine del giorno.

 OMISSIS

 (in sede di replica) Il signor Elman ROSANIA, per delega degli azionisti Francesco Saverio TELESCA, Giulia NOTARGIACOMO, Andrea CAPPIELLO, Lidia LUCIANO e Pasquale GALANO, espone il testo dell’intervento che consegna al segretario per le trascrizione e che qui di seguito si riporta:

“Signor Presidente Giovanni Bazoli,
essendo qui presente soltanto per osservare, apprendere ed apprezzare in via diretta i lavori assembleari dell’importante assise di bilancio di Intesa San Paolo, anche per il mandato ricevuto dalla rappresentanza del gruppo sud Italia composto soltanto da soci persone fisiche, cui faccio riferimento – rappresentanza composta nella circostanza da Saverio Telesca, Giulia Notargiacomo, Andrea Cappiello, Lidia Luciano, Pasquale Galano e Donato De Bonis (quest’ultimo tramite Alfredo Sonnessa) – chiedo rispettosamente di essere inserito insieme al delegato Alfredo Sonnessa nell’apposita lista dei non votanti”; prega il dottor CUCCHIANI, tramite gli uffici, di fargli avere risposta alle domande formulate in precedenza.

(il testo integrale della replica svolta dal gruppo dell’ex Banca Mediterranea,  tramite l’incaricato Elman Rosania, al 1° punto odg è posizionato anche separatamente in questa sezione dell’assemblea soci di Intesa Sanpaolo, 22 aprile 2013 Torino)

OMISSIS

 Il Consigliere Delegato dottor Enrico Tommaso CUCCHIANI
-  al signor Elman ROSANIA risponde che:
se non è stato risposto a tutte le sue domande ciò è dovuto alla difficoltà di afferrare per intero le stesse considerata la velocità dell’esposizione; una ripetizione delle domande aiuterebbe la formulazione delle risposte. 

OMISSIS 

al termine della votazione il Presidente accerta che la proposta di destinazione dell’utile di esercizio relativo al bilancio al 31 dicembre 2012 e di distribuzione del dividendo è approvata a maggioranza con
. voti favorevoli n. 9.445.279.537
. voti contrari n. 122.349
. voti astenuti n. 12.159.441
. azioni non votanti n. 17.405.240.
Coloro che risultano aver espresso voto favorevole, voto contrario, essersi astenuti o non aver votato, con il numero delle rispettive azioni, sono evidenziati nell’elenco dei partecipanti all’assemblea (allegato “O”). 

OMISSIS 

Null’altro essendovi all’ordine del giorno da deliberare, il Presidente dichiara sciolta l’assemblea alle ore 18,45 circa. 

Il Presidente
Firmato (professor Giovanni BAZOLI)
Il segretario
Firmato (dottor Ettore MORONE)

Torna indietro

 

Lascia un Commento